VITE SCRUTATE Fatti e persone tra gli anni Quaranta e Sessanta del Novecento nei documenti della Questura di Ascoli Piceno.

via San Serafino da Montegranaro , 8/c 63100 Ascoli Piceno Ascoli Piceno Marche
September 22nd, 2018 - October 31st, 2018
Loading
Loading Map

Related Info

 
L'Archivio di Stato di Ascoli Piceno, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2018, presenterà i risultati del progetto “L’importanza della memoria storica”, realizzato nell'ambito dell’Alternanza Scuola-Lavoro nel corso degli anni scolastici 2015-2016, 2016-2017 e 2017-2018, che ha visto impegnati 54 studenti del Liceo Classico e Linguistico dell’Istituto F.Stabili-E.Trebbiani di Ascoli Piceno.Tale progetto ha consentito l'analisi ed inventariazione di 1250 fascicoli personali di individui soggetti a misure di vigilanza politica, versati negli anni 1999 e 2011 dalla Questura di Ascoli Piceno. La documentazione compre un arco di tempo dagli anni Quaranta alla fine degli anni Sessanta del Novecento.Gli studenti, con la guida del tutor esterno e il supporto del tutor interno alla scuola hanno avuto modo di prendere coscienza del periodo storico trattato, leggere ed analizzare i documenti dei fascicoli presi in esame.Per loro è stata l'occasione per comprendere l’importanza della conoscenza, non solo per la tutela e valorizzazione dei documenti archivistici, ma anche come mezzo per coinvolgere la cittadinanza e renderla cosciente dell’eredità culturale che può essere trasmessa grazie alle attività degli istituti archivistici.  Vi sarà la presentazione dell’inventario e l’esposizione di una scelta di documenti e materiale fotografico tratti dai fascicoli esaminati.

1 visitor has been on this event

Have you been there as well?

Let us know: Yes, I have or share your story with others