“Sulle note di Ovidio”. Racconti, suoni, immagini tra l'Antico e il Barocco

piazza della Cortina, 1 00036 - Palestrina (RM)
September 24th, 2017 - September 24th, 2017
Loading
Loading Map

Related Info

 
Museo archeologico nazionale di Palestrina e Santuario della Fortuna Primigenia di Palestrina Evento: visite guidate e concerto Data: Domenica 24 settembre ore 17.30 Costo: 5,00 €; Riduzioni: 2,50 € info: +39 06 9538100 pm-laz.palestrina@beniculturali.it Nell'anno del bimillenario dalla morte di Ovidio (17 d.C. - 2017), il Museo Archeologico Nazionale di Palestrina celebra il poeta latino con un concerto di musica barocca. La presenza della “natura” nelle opere ovidiane ha costituito, a partire dal Rinascimento, una costante fonte di ispirazione per artisti e musicisti, che hanno ripetutamente ripreso spunti e temi per la rappresentazione e per la composizione. I brani musicali in programma, di Händel, Monteverdi, Charpentier, Purcell e Corelli, saranno eseguiti dai maestri Antonello Rubini, Beatrice Mercuri, Ilenia Lombardi, Roberta Ruffini, Francesca Ricelli, e verranno introdotti dalla lettura di brevi passi tratti dalle Heroides di Ovidio. Prima del concerto, in programma per le 17,30, che si terrà nella Sala dell'Esedra, è prevista una breve visita ad alcune opere del Museo, tra le più belle della cultura artistica figurativa di Praeneste, nella quale il tema della natura assume un'importanza del tutto peculiare, come nel caso dei celebri rilievi della serie Grimani, di età augustea. L'iniziativa è realizzata dal Polo Museale del Lazio, in collaborazione con la Città di Palestrina, l'Associazione Le Nove Muse onlus e Spazio Articolo Nove, grazie anche al contributo di Banca Centro Lazio.

No visitor has been on this event

Have you been there?

Let us know: Yes, I have or share your story with others